Lybrary.com: ebooks and download videos
Home / Magic & Conjuring / Italian (italiano)

Il Mio Perduto Amore

da Renzo Grosso
$12
PDF | by download [0.70 MByte]  
Il Mio Perduto Amore by Renzo Grosso

L’effetto utilizza un principio originale, messo a punto con i miei amici e colleghi “Maghi delle Pillole” (Biagio Fasano e Davide Rubat Remond) e presentato in “Bending Minds”, pubblicata da Lybrary.com

La nostra ricerca è nata per merito del nostro comune amico e mentalista Mariano Tomatis, "The Wonder Injector" che, un giorno, ci ha suggerito di condividere la nostra passione per gli effetti matematici. Poi, guardando il suo video "Mesmer in Pills n. 216", dedicato al "Mentalismo cubico", abbiamo iniziato a lavorare su un progetto comune. Ci siamo confrontati, su suggerimento di Mariano, con alcune soluzioni proposte da Leo Boudreau e Werner Miller, e di proseguire con i nostri studi e sperimentazioni: è nato Bending Minds.

“Il mio perduto amore” è uno degli effetti sviluppati con questo principio: un effetto che si può presentare sia in presenza, in palco o in salotto, che per telefono, a distanza, ma sempre senza la possibilità, per l’esecutore, di vedere le carte o i biglietti utilizzati dallo spettatore: con poche semplici domande è possibile conoscere la posizione che occupa la carta scelta dallo spettatore e sapere se è voltata di faccia o di dorso, indipendentemente dal fatto che lo spettatore abbia deciso di mentire o di dire la verità.

Le carte o i biglietti possono essere disposti “in riga” o in altra forma e con un numero di posizioni e disposizioni molto vasto e variegato; con molti biglietti (anche 6, 7 , 8 e più) e varie figure geometriche: una retta, un quadrato, una croce, una piramide, per citarne alcuni.

Il miscuglio può essere condotto raccogliendo le carte da destra verso sinistra o viceversa, per poi riposizionarle da destra o da sinistra, nel modo che risulti più opportuno per raccogliere il maggior numero di informazioni con il minor numero di domande.

Tutti gli effetti realizzati con il miscuglio FGR possono essere presentati sia in presenza di pubblico, con l’esecutore bendato o voltato di spalle, o al telefono, con il solo collegamento audio, senza che il mentalista possa in nessun modo vedere o conoscere la reale disposizione dei biglietti.

Troverete l’effetto descritto passo-passo; per semplificare la spiegazione, l’effetto è presentato la prima volta con lo spettatore invitato a dire sempre la verità, con la spiegazione e le relative tabelle di verità; di seguito l’effetto è replicato con lo stesso testo, ma con la possibilità, per lo spettatore, di decidere se mentire o no; l’enunciazione di questa eventualità è riportata in grassetto.

Consiglio vivamente di leggere “Bending Minds”, per approfondire tutti gli aspetti e tutte le possibilità di questo metodo, perché non esistono limiti alla “fantasia” nel comporre disposizioni, con più o meno carte o biglietti, con scritte su entrambe le facce, e con lo spettatore libero di mentire o di dire la verità.
numero di parole 3076 equivalenti a 12 pagine di testo standard

SHARE: share via email share on facebook share on twitter share on linkedin share links