Lybrary.com: ebooks and download videos
Home / Magic & Conjuring / in Italian (italiano)

CoinDICEnce ACAAN (Italian)
da Biagio Fasano

$14.99 $9.99
PDF | by download [1.68 MByte]  
CoinDICEnce ACAAN (Italian) by Biagio Fasano

Uno stupefacene Effetto Automatico di “Carta al Numero”, che utilizza due semplici mazzi di carte, due dadi e due fiches per lasciar giocare il destino coi dadi!

Si tratta di un effetto incredibilmente Self-working di Cartomagia e Mentalismo, del genere “Any Card At Any Number”, che utilizza due semplici mazzi da Poker di 52 carte, due comuni dadi numerici a sei facce e due gettoni da Casinò che riportano su di essi la scritta “SEME” e “VALORE”. L’illusionista chiamerà una spettatrice ad aiutarlo, mentre spiegherà come spesso, nel corso della storia, sia le carte da gioco che i dadi possano aver influenzato i destini di molti

Presenterà quindi due mazzi di carte di colore diverso ed una coppia di dadi, invitandola a scegliere quale dei due mazzi preferisca essere quello che influenzerà maggiormente il destino riservato a questo esperimento.

Comunicata la sua scelta, il mago sfilerà uno dei due mazzi dall’astuccio e lo deporrà di dorso su un lato del tavolo, mostrando come l’astuccio sia ora rimasto completamente vuoto e ponendolo da parte. Inviterà quindi la spettatrice a fare qualche lancio di prova per verificare come i due dadi diano luogo a punteggi diversi e non possano quindi essere truccati in alcun modo.

Ma dirà anche di non voler completamente affidare al destino l’esito dell’esperimento, e pertanto ”vieterà” certi lanci “anomali” e troppo prevedibili quali quelli dati dal medesimo punteggio segnato da entrambi i dadi (ad es. il doppio 6 non verrà tenuto in considerazione e i dadi andranno rilanciati) e concederà tra poco alla spettatrice, a seguito di entrambi i lanci che si appresterà ad eseguire, la possibilità di variare il punteggio, di uno o di entrambi i dadi, scegliendo eventualmente di voltarli sul lato opposto.

Prima di procedere, il mago estrarrà anche il secondo mazzo dall’astuccio, lo aprirà a ventaglio per mostrarne velocemente le carte e lo consegnerà subito alla spettatrice perché lo dia da tagliare a vari spettatori che prenderanno ognuno la parte alzata e provvederanno a mescolarla a piacere, per poi riconsegnare ogni mazzetto alla spettatrice stessa che provvederà a ricomporne il mazzo nell’ordine che preferirà.

Riavutolo indietro, lo mescolerà ancora e distenderà a nastro sul tavolo, lasciando tutte le carte voltate di dorso. La spettatrice procederà perciò al primo lancio dei dadi, il cui punteggio finale andrà a determinare la posizione di una carta del secondo mazzo, idonea a designare il SEME di una carta a caso. Su tale carta verrà posto il gettone recante appunto la dicitura “SEME”. Allo stesso modo il secondo lancio determinerà la posizione di un’altra carta che determinerà un VALORE, e anche su questa verrà posto il relativo gettone. Ovviamente, unendo il Seme con il Valore designati, si designerà un’unica CARTA a caso e pertanto le due carte verranno estratte dal mazzo e voltate di faccia per far conoscere al pubblico tale CARTA, che andrà al termine ricercata nel secondo mazzo.

Inoltre, prima di voltarle, il prestigiatore affermerà che in tal modo sarà stato generato casualmente anche un NUMERO, determinato dalla SOMMA dei VALORI delle due carte che starà per svelare. Sottolineando la quasi totale impossibilità di ritrovare tale CARTA, designata dal destino e dalla volontà della spettatrice, proprio al NUMERO altrettanto casualmente stabilito, all’interno del mazzo rimasto sul tavolo fin dall’inizio, il mago inviterà la spettatrice stessa a verificare tale prodigio ed entrambi si godranno il momento finale di stupore, tra gli applausi dei presenti!

numero di parole 3273 equivalenti a 13 pagine di testo standard